Vi presento CyBeer!!!

Vi presento CyBeer!!!

Buongiornazzo a tutti e buon venerdì. Oggi voglio raccontarvi una storiella, c'era tanto tempo fa CyBeer…… Scherzi a parte, voglio presentarvi un applicazione che fino a qualche mese fa era solo qualche linea di codice che controllava un piccolo impianto casalingo dello stesso programmatore che lo ha creato e che con qualche accorgimento sia a livello di codice che come interfaccia grafica pian piano sta crescendo, questa applicazione è CyBeer!

Questa è l'interfaccia grafica in vettoriale disegnata da me.

L'applicazione completamente free è un eseguibile funzionante su Microcomputer Raspberry 3 e 4 scaricabile da Github e permette il controllo delle temperature e dei carichi di un impianto ad uno, due o tre tini (Classico, RIMS, HERMS ancora in fase sperimentale) e fino a quattro camere di fermentazione oltre ad avere input da elementi esterni come iSpindel. Il sistema può essere utilizzato anche da coloro che possiedono le Expansion Board di CraftBeerPi, infatti CyBeer si propone proprio come alternativa a CBPi.

L'interfaccia grafica, curata da me, al momento è in fase ancora embrionale ed ogni volta viene aggiornata con elementi grafici nuovi e cerco di curarla nei minimi dettagli. Attualmente è molto minimale ed user friendly oltre a poter essere utilizzata su un display touch ed è composta da quattro grandi icone a cui è assegnata una pagina come potete vedere nelle immagini sopra (versione photoshop) e sotto (versione implementata nell'eseguibile). Attualmente siamo alla versione 1.2 rilasciata qualche giorno fa e come ho detto è scaricabile da Github oppure direttamente dal blog del programmatore Stefano Lorenzi.

Questa invece è l'interfaccia grafica implementata nell'eseguibile in fase di test.

Cosa comprende l'attuale versione:

  • interfaccia completamente ridisegnata rispetto alla versione originale;
  • interazione con Brewfather quindi importazione degli step di temperatura e gettate di luppolo;
  • interazione con iSpindel anche senza connessione internet, basta una LAN interna;
  • inoltro di dati a Brewfather se si dispone di connessione internet;
  • aggiunto modulo per chi possiede un impianto a due tini (BIAP + Sparge);
  • cosa importante ma non visibile il consumo di RAM del microcomputer infatti la versione 1.1 consumava circa il 6% contro il 4,5% della versione attuale su 1 Gb di RAM.

Inutile dirvi che Stefano è già a lavoro sulla versione 1.3 mentre io sto cercando un metodo per implementare nuove migliorie nell'interfaccia grafica oltre a ridisegnare quella che sarà la pagina di Settings e l'inserimento degli step di temperatura sia in fase di cottura che in fase di fermentazione.

Vi lascio con un video esplicativo registrato proprio da Stefano.

2 pensieri su “Vi presento CyBeer!!!

  1. Sono molto interessato a questo tuo lavoro, ti seguo con molto interesse per poter realizzarlo realizzare anch’io. Se sei d’accordo, mi piacerebbe un tuo contatto in P.V. per maggiori informazioni.

    1. Buona sera Mimmo, siamo già in contatto su Facebbok e sono contento che tu sia interessato a questo progetto, il merito non è tutto mio ma del programmatore Stefano Lorenzi io ho messo solo un pò di esperienza grafica!!! Un abbraccio!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *